venerdì 24 marzo 2017

DARK ZONE: Le giornate autore #40 ALESSANDRO SARDELLI



"I cinque mondi - Il destino di Emma, Alessandro Sardelli"




SINOSSI: I Cinque Mondi sono finalmente in pace dopo la Guerra dei 33 Soli.
Dopo la creazione del Gruppo dei Tre che, anche se in modo arbitrario, regola le religioni e l’uso degli Incanti, il tempo sembra scorrere sereno nel Mondo Centrale e nel regno di HannaKara, fino a quando accade un episodio nella Foresta Nascosta, che rischia di pregiudicare il pacifico equilibrio che si era creato tra le Razze dei Cinque Mondi.
Cos’è veramente successo dopo la morte di nonna Yaga?
Perché Emma è così restia ad aiutare suo fratello Eddy, a comprendere il perché dell’attacco a cui ha appeno assistito nella Foresta Nascosta?
Ma soprattutto Emma, riuscirà a trovare la via giusta per il suo destino?


BIOGRAFIAAlessandro Sardelli nasce un’assolata mattina di maggio del 1979 a Livorno. Con un’infanzia caratterizzata dalla presenza artistica in casa, scrive poesie e disegna senza sosta per diletto.
Si diploma in ragioneria nel 2000 ma segue tutt’altra carriera lavorativa.
Nel 2008 si trasferisce per lavoro, con la moglie e il figlio in Irlanda (è responsabile di reparto in una multinazionale di packaging farmaceutico).
Continuando a scrivere e a comporre musica, viene folgorato da un sogno raccontato da sua moglie, dal quale nascerà il suo primo romanzo fantasy “Il Destino di Emma”, primo volume della saga “I Cinque Mondi”, non ancora pubblicato.

venerdì 17 marzo 2017

DARK ZONE: Le giornate autore #39 FRANCESCA NOTO



"Francesca Noto, Il segno della tempesta"





SinossiLea Schneider ha un dono, o forse una maledizione. Riesce a percepire con impressionante chiarezza le emozioni altrui. È sempre stato un fardello complicato da gestire, in grado di trasformare la sua adolescenza in un inferno. Anni dopo, le sue capacità tornano a manifestarsi con forza. In preda a strani sogni premonitori, Lea decide di fuggire verso la regione più selvaggia della Florida, dove è stata concepita vent’anni prima. 
Ciò che non sa è che quel viaggio ‒ come il suo dono ‒ fa parte di un disegno più grande. Chi è Sven, il ragazzo senza un passato e dotato di capacità ben più potenti delle sue? Nuove forze scoprono le carte di una partita antica, di cui i due giovani sono il fulcro. 
Lea e Sven si troveranno nel mezzo del conflitto tra i Waerne, antichi guardiani della nostra realtà, e i Fjandar, asserviti a esseri che di questo universo non fanno parte, ma che diverse volte hanno interferito con le sue sorti. Mentre un portale tra i mondi rischia di essere profanato, Lea dovrà trovare il coraggio di guardarsi dentro e affrontare le proprie paure. 
Intanto, Ragnarök, il crepuscolo del mondo, si avvicina...


Biografia: Francesca Noto, classe 1977, nata e cresciuta a Roma, città dove tutt’ora vive con il marito e le due figlie, si è laureata a 22 anni in lettere antiche con indirizzo archeologico, ma subito dopo ha abbandonato le sue velleità da Lara Croft per diventare giornalista e traduttrice di romanzi e riviste. Appassionata di heroic fantasy, scherma medievale, equitazione, giochi di ruolo e videogiochi fin da bambina, è stata caporedattrice del magazine Pokémon Mania nonché docente di game design allo IED di Roma. Il suo lavoro e i suoi interessi l’hanno spesso condotta all’estero, in particolare negli Stati Uniti, paese a cui è molto legata. Il segno della tempesta, concepito nel periodo dell’università, abbandonato e ripreso più volte e poi concluso in tempi più recenti, è il suo romanzo d’esordio.

giovedì 16 marzo 2017

Anteprima: Mina e il Guardalacrime di Vanessa Navicelli



Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
Categoria: Narrativa illustrata per bambini
Età consigliata: dai 4 anni in poi
Collana: Fiabe Bonbon
Pagine: 42
Prezzo: € 8,99 (Acquistabile solo online, su Amazon)


Sinossi: Avete mai pensato al valore di una lacrima? Forse è ora di cominciare...
Mina è una piccola lacrima in fuga, perché stanca di portare solo dolore a tutti quelli che incontra. In cerca di una pozzanghera in cui buttarsi, inizia una storia di viaggio e di scoperta, durante la quale farà incontri strabilianti e bizzarri!
Intanto, il saggio Guardalacrime, esclamando “perbacco, mi metterà nei guai!”, inizia la sua ricerca e... La ritroverà?
Una storia che affronta il tema delle emozioni e che ci ricorda quanto sia importante non fermarsi alle apparenze. Imparare ad apprezzare se stessi e i propri talenti. Confidarsi con chi ci vuol bene.
Mina e il Guardalacrime inaugura la collana delle Fiabe Bonbon.
Fiabe “buone”, di nome e di fatto. Piccole e dolci come i bonbon.
Magia, poesia e tenerezza (a volte un pizzico di umorismo) sono le caratteristiche di queste storie, che possono far leva anche su lettori più adulti.
Si sa: un bonbon tira l’altro. Ecco perché a questa prima fiaba ne seguiranno molte altre.
Sarà una grande avventura. E i lettori ne faranno parte.
Dai 4 anni. E per tutti quelli che hanno un cuore aperto alla magia.
Accompagnata da 8 tavole a colori illustrate a mano e illustrazioni a computer.


BiografiaVanessa Navicelli è nata in provincia di Piacenza, ma da anni vive a Pavia.
È cresciuta coi film neorealisti italiani, con le commedie e i musical americani, coi cartoni animati giapponesi, coi romanzi dell’Ottocento inglese e coi libri di Giovannino Guareschi. (Be’, sì... anche coi suoi genitori.)
Crede nella gentilezza. E nell’umorismo. (Forse è umoristico credere nella gentilezza.)
È stata finalista del Premio Letterario “La Giara” per romanzi inediti, indetto dalla RAI nel 2012; rappresentante e vincitrice per la regione Emilia Romagna.
Ha vinto la sezione “Scritture per Ragazzi” dello Scriba Festival di Carlo Lucarelli e vari premi con la Scuola Holden di Alessandro Baricco. Il Premio Cesare Pavese per la poesia e il Premio Giovannino Guareschi per racconti.
Scrive romanzi per adulti e ragazzi; e storie per bambini.
Quando scrive, cerca di tenere presente quattro cose: la semplicità, l’empatia, l’umorismo, la voglia vera di raccontare una storia.
Dal 2014 ha iniziato la sua avventura come autrice indipendente, con la fiaba di pace Un sottomarino in paese (ebook e cartaceo, italiano e inglese).



Anteprima: Giochi nell'ombra di Sergio Ciano



COLLANA: InNoir
GENERE: Thriller, Investigativo
PREZZO: € 3,99
PREZZO Cartaceo: € 10,60
PAGINE: 180
ANNO: 2017, 22 Febbraio
ISBN Kindle: 978-618-5290-04-7
ISBN ePub: 978-618-5290-03-0
ISBN Cartaceo: 978-618-5290-06-1


Sinossi: I coniugi tedeschi Sieg, dopo averle provate tutte, incaricano Ciro Vignali – singolare detective caduto in disgrazia – di avviare le ricerche della figlioletta rapita durante una vacanza in Italia tanti anni prima. Ciro, ex maresciallo dei Carabinieri ottiene così il suo primo e vero incarico. Ha un aiutante, Aldo detto Barnaba, un ragazzo buono dai precedenti poco cristallini, ma che in maniera fortuita riesce a dargli una mano. La sparizione della bambina piomberà come macigno sulla competenza di Vignali, il quale si troverà a investigare e agire in ambienti pericolosi, all’oscuro di un segreto che la signora Sieg nasconde e che riguarda lei e la nascita della figlia scomparsa. L’investigatore si troverà catapultato all'estero in mezzo a un triangolo spionistico, colorato di segreti e di ostacoli che si affacciano mano a mano che la storia va avanti. Ciro si troverà ad affrontare tutte le situazioni accompagnato da un alone di malinconico passato, fatto di sensi di colpa per una famiglia che lo rinnega, fino a giungere a un epilogo affatto scontato.


Vol. 1 della Serie dedicata all'investigatore Vignali




"Un romanzo investigativo e introspettivo. Giochi nell’ombra è una storia dalle sfumature decadenti, che tratteggiano vite spezzate e barlumi di speranza. L’investigatore Ciro Vignali, il protagonista attorno al quale si muovono diversi altri personaggi di supporto, si trova davanti un caso difficile ma che lo aiuterà a guardare dentro se stesso… L’Autore, col suo stile meditativo, ci propone un viaggio di riflessione sulla condizione umana e sulla brutalità che a volte la caratterizza. Consigliato agli amanti del genere investigativo-psicologico e a coloro che amano i finali inaspettati."


SERGIO CIANO
Vive in Umbria avvolto dall'onnipresente verde della natura prevalentemente agricola e forestale. Vive l'adolescenza in Germania, patria della madre. Consegue gli studi nella Foresta Nera, più precisamente a Friburgo in Brisgovia. Qui fa i primi esperimenti di scrittura (Shortstories e romanzi inediti in lingua tedesca). La famiglia si ristabilisce in Italia. Negli anni seguenti consegue la Maturità in attività sociali, dove lo studio principale di pedagogia e psicologia diventano il suo principale interesse. Nelle proprie opere, l'autore tocca sempre argomenti a lui cari e cioè le tematiche psicosociali dei personaggi in cui è frequente riconoscersi. Vive parte della sua vita nel pieno dell'era della Guerra Fredda in una Nazione che ne è l'emblema, divisa e collocata in parte nel blocco sovietico fino al crollo del muro. Il suo imprinting sono gli anni Ottanta. L'emigrazione. Anni in cui si affaccia mostruosamente la pandemia dell'AIDS. Quelli musicali della New wave e del fenomeno sociale del tardo New Age. Anni dell'esplosione delle tecnologie dei primi home Computer e tristemente di Chernobyl. Nel 2014 pubblica in selfpublishing Malick ha smesso di piangere. Nel 2016 la casa editrice Genesis Publishing accoglie il suo romanzo investigativo Giochi nell'Ombra e ne fa l'inizio di un progetto di una serie.

Anteprima: La coscienza del cuore di Nicola Antonio Imperiale



Titolo: La coscienza del cuore
Autore: Nicola Antonio Imperiale
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Digital Emotions
Genere: romantico
Prezzo: 0,99 €
Data di uscita: 1 marzo 2017
Disponibile in ebook su Amazon e kindle unlimited
In cartaceo in libreria e in tutti gli store


Sinossi: Per quanto possiamo sforzarci di ignorarla, il cuore ha una voce. È una voce limpida e pura che non ha nulla a che fare coi pensieri della ragione. Non fa calcoli, non misura la vita millimetro per millimetro, non è una stratega dell'esistenza. La voce del cuore è sincera, guarda oltre gli specchi e tende alla verità con tutte le sue forze.
Questo libro è una lettera che sgorga dal cuore, parola dopo parola, e tocca con mano le cicatrici degli amori perduti, la solitudine dei giorni, le amicizie e gli spigoli appuntati della vita quotidiana. La penna è affidata a una ragazza come tante, preda della vertigine della sua giovinezza che pian piano trascorre, tra gioie e dolori, affetti e perdite.
Nicola Antonio Imperiale imbastisce la trama di un romanzo che affonda le sue radici nella tradizione epistolare ma da questa si emancipa con un piglio e uno spirito innovativi e moderni. La coscienza del cuore è un libro nudo, sincero, spalancato sulla vita come una finestra. Leggerlo significa riconoscersi, guardarsi allo specchio per ritrovare nel riflesso il lato più vero e prezioso del nostro essere al mondo.

Anteprima: Fashion love - anche le commesse sognano di Sara J. Del Consile



Titolo: Fashion love - anche le commesse sognano
Autore: Sara J. Del Consile
Editore: Butterfly Edizioni
Collana: Love self
Genere: chick-lit
Prezzo: 2,99 € 
Data di pubblicazione: 22 febbraio 2017
Disponibile in ebook su Amazon e Kindle Unlimited


SinossiMia è una giovane commessa milanese con una grande passione per la moda e un enorme sogno nel cassetto: trovare l'amore. Imbranata, combina guai e goffa, è solita fare figure imbarazzanti nei momenti meno opportuni. Tra sfavillanti uscite a base di Cosmopolitan con i suoi migliori amici Gabri e Barbie, favolosi eventi di moda e il suo amato/odiato lavoro di commessa, Mia non smette mai di sognare a occhi aperti e di fantasticare sul principe azzurro, finché un giorno il suo più grande sogno sembra realizzarsi. Diego, un affascinante ragazzo dall'aria misteriosa, arriva a Fashion Love, il negozio in cui lavora Mia. Ma Diego sarà davvero il grande amore che Mia sogna da sempre, quello che ha sempre cercato invano fino a quel momento? È entrato nella sua vita per caso, come la migliore delle occasioni che si presenta puntuale quando meno te l'aspetti e c'è una cosa che Mia sa perfettamente: nella città delle mille occasioni, solo una stupida può lasciarsene sfuggire una così allettante, con due occhi blu come il mare e un fisico da urlo! Diego, però, nasconde il suo passato e non permette a nessuno di avvicinarsi abbastanza a lui da conoscerlo veramente... Ma in amore e in guerra tutto è permesso e Mia gli darà del filo da torcere...

mercoledì 15 marzo 2017

ASTRO EDIZIONI

Uscita aprile 2016

SCHEDA
Titolo: Il cucchiaio magico
Autore: Francesca Pace, Daniela Ruggero
Genere: manuale di cucina
Target: adulti, donne
Editore: Astro edizioni Srls
Collana: Epic fantasy
Pagine: 128 a colori
Formato: 14 x 20 cm;
Prezzo: 11,90 euro
ISBN-EAN 978-88-99768-0-41




Strillo
È la curiosità che anima la conoscenza. A voi, curiosi, il mondo magico
dedica la sua magnificenza!

Chi sceglie questo libro, legge anche:
Rachel Patterson, La magia in cucina, Editoriale Programma, Milano 2015.

L’autore
Francesca Pace, scrittrice e social media manager per “Dark zone”, ha pubblicato in self-publishing, con migliaia di ebook scaricati, la saga urban fantasy The hybrid’s legacy, in quattro volumi: Emma, Gabriel. Il sigillo della tredicesima runa, Vincolo di sangue, Hybrid. Suoi anche i racconti: Patrick. I guardiani dell’ordine di San Michele, I collezionisti di mondi, Ricomincio da...
Daniela Ruggero, scrittrice, ha pubblicato con successo la saga dark fantasy e paranormal romance I guardiani degli inferi, sia in formato digitale sia cartaceo. Della saga fanno parte i volumi: La sposa oscura, Genesi, Legami di sangue. Suo anche il romanzo autoconclusivo, adatto a un pubblico adulto, Poison.

Il libro
Sapori antichi arricchiscono nuovi piatti, nella raccolta di ricette Il cucchiaio magico. E arriva la magia anche nella nostra cucina. Spezie di arcaico utilizzo, aromi insoliti come la mirra e i petali di rosa si sposano con i piatti tipici della tradizione italiana, svelando un’armonia di sapori unica. Il tutto arricchito da approfondimenti sugli usi magici e
benefici degli alimenti.
Quando il piacere dello stare a tavola incontra il mondo magico della natura, il palato esplode di gusto e l’anima s’illumina di energia.
Entrate nell’antro magico e scoprite il potere arcano delle spezie!



Uscita marzo 2017

SCHEDA
Titolo: Autentica te
Autore: Birgit Marlis Künzli
Genere: Self help / Yoga / Meditazione
Target: Adulti, donne
Editore: Astro edizioni
Collana: Storie di vita
Pagine: 160
Formato: 14 x 20 cm
Prezzo: 12,90 euro
ISBN-EAN 978-88-99768-50-8




Strillo
Puoi creare il tuo destino, in ogni istante della tua vita.

Chi sceglie questo libro, legge anche:
Eckhart Tolle, Il potere di adesso, My Life 2013.

L’autrice
Birgit Marlis Künzli, insegnante di yoga e coach, è nata a Roma da madre tedesca e padre svizzero. Ha studiato Economia e, in Australia, si è specializzata in Giornalismo e Filosofia. Ha scoperto lo yoga a 18 anni e dieci anni dopo è diventata istruttrice. Oggi, continua a studiare yoga, nutrizione e coaching e dalla sua esperienza di vita ha tratto Autentica te.

Il libro
Un po’ manuale pratico e un po’ racconto, questo libro è dedicato a te, che vivi ogni giorno donando la tua attenzione e il tuo amore a chi ti sta vicino e, alla fine, ti sei un po’ dimenticata di chi sei davvero.
Insieme, faremo un viaggio dentro te stessa, riscoprendo la tua parte più vera, attraverso attività semplici, lo yoga e riscoprendo i valori importanti. Potrai usare questi strumenti quando vorrai, così da iniziare a vivere con gioia e pienezza, come vuoi tu.



Uscita marzo 2017

SCHEDA
Titolo: Alga bruna
Autore: Roberto Squillante
Genere: Thriller / Medicina
Target: Adulti
Editore: Astro edizioni
Collana: Thriller
Pagine: 160
Formato: 14 x 20 cm
Prezzo: 12,90 euro
ISBN-EAN 978-88-99768-52-2




Strillo
Un antico segreto riemerge dal mare. E il mondo intero è in ginocchio...

Chi sceglie questo libro, legge anche:
Robin Cook, Epidemia, Sperling & Kupfer 2010.

L’autore
Roberto Squillante, medico, è specializzato in Neurologia. Dai suoi studi sulle cure alternative nasce una serie di thriller e storie con sfondo la Medicina, applicata in modo fantasioso, eppur plausibile. Il medical thriller Alga bruna è il suo romanzo d’esordio.

Il libro
Una morte improvvisa nella baia di San Francisco, legata a un virus sconosciuto e contagioso, mette in allerta le autorità. E il mondo intero è in ginocchio.
Intanto, in Sicilia, una giovane ricercatrice fa una scoperta unica, legata a un antico mito divenuto tragica realtà.
Scatta allora una corsa contro il tempo, mentre le maglie delle multinazionali farmaceutiche soffocano ogni velleità di conoscenza.
In questo medical thriller, il crimine si fonde con i più antichi segreti che vengono dalle profondità del mare.



Uscita marzo 2017

SCHEDA
Titolo: Nimbus
Autore: Alessio Gallerani
Genere: Fantascienza / Medicina
Target: Young adult e adulti
Editore: Astro edizioni
Collana: Sci-fi
Pagine: 256
Formato: 14 x 20 cm
Prezzo: 12,90 euro
ISBN-EAN 978-88-99768-54-6




Strillo
Simon è un ragazzo come tanti. Fa una vita normale. Ma... è senza il cervello.

Chi sceglie questo libro, legge anche:
Michael Chricton, Sfera, Garzanti 2012.

L’autrice
Alessio Gallerani, scrittore, ha pubblicato nel 2008 RootWorld, un weird-fantasy, per Domino edizioni, Game,Death,Match!, un thriller a sfondo tennistico e Alieni mannari, sci-fi “trash”.
Come self publisher ha prodotto anche un paranormal-storico, Litania, e uno sci-fi umoristico, Idiota universo.
Gallerani fa anche parte degli autori della serie Dream Force di Delos Digital, con cui pubblica racconti a tema erotico-thriller e spionistico.

Il libro
Simone, detto Simon, ha spesso forti mal di testa. La TAC rivela che gli manca quasi tutto il cervello. Possiede solo il 10% della materia grigia che di solito occupa la scatola cranica di una persona.
Perciò Simon è solo un liceale di sedici anni con un “problema”? Il suo rapporto con Selene è soltanto una storia d’amore fra adolescenti? Jack è solo il suo arrogante fratello maggiore? Max e Gian, i suoi amici storici, sono solo due ragazzotti che pensano alle ragazze e ai videogiochi? Certo che no. Il senso comune scompare dentro Nimbus. Ciò che all'inizio appare come la routine quotidiana di un normale gruppo di ragazzi, si trasforma fino a diventare un incubo a occhi aperti. Un incubo intriso di sangue.



Uscita marzo 2017

SCHEDA
Titolo: Gioco, creo e imparo
Autore: Valeria Santi
Genere: Manuale fai-da-te/ Giochi bambini
Target: Genitori, insegnanti
Editore: Astro edizioni
Collana: Saper fare
Pagine: 128
Formato: 14 x 20 cm
Prezzo: 11,90 euro
ISBN-EAN 978-88-99768-56-0




Strillo
Perché il gioco è una cosa seria!

Chi sceglie questo libro, legge anche:
Autori vari, Cosa fare quando piove, Joybook 2014.

L’autrice
Valeria Santi è educatrice professionale di comunità e pedagoga metodo Montessori. Ha iniziato a lavorare nel 2002 presso il Centro diurno di Rebibbia (Roma) per bambini immigrati, per poi spostarsi nell’asilo nido dello stesso centro.
Nel 2008, infine, approda all’asilo nido I colori del mondo, di cui, dal 2011, è responsabile per la sede di Rocca d’Evandro.

Il libro
Quante volte abbiamo pensato, con una certa preoccupazione, che i nostri figli hanno troppi giocattoli? E quante ci siamo chiesti se quei giochi sono davvero ciò di cui hanno bisogno?
Questo libro nasce dall’esigenza e dall’esperienza di un’insegnante d’asilo nido di dare non solo una risposta a quegli interrogativi, ma anche di fornire alternative più costruttive, stimolanti e perché no, anche economiche. Sfruttando materiali da riciclo, oggetti comuni e tanta fantasia, questo libro presenta 30 giochi differenti da costruire in casa e da proporre ai bambini da 0 a 36 mesi. Il tutto accompagnato da un’esauriente spiegazione
sull’utilità del gioco proposto e sulle capacità del bimbo che va a influenzare.

venerdì 10 marzo 2017

Anteprima: Pieve Cipolla di Gianpiero Pisso




Titolo: Pieve Cipolla
Genere: Romanzo rurale umoristico
Autore: Gianpiero Pisso
Casa editrice: Le Mezzelane
Pagine: ebook 381 cartaceo 312
ISBN 9788899964351
Data di pubblicazione: ebook 19 marzo cartaceo 22 marzo
Prezzo di copertina ebook 5,99 cartaceo 15,90
Link acquisto: le mezzelane


Trama: Pieve Cipolla, nelle Alpi bergamasche, uno dei tanti borghi delle nostre splendide vallate, è nato dalla fantasia dell’Autore. Non affannatevi a ricercarlo sulle cartine geografiche. Non lo troverete. In buona parte è però stato creato sulla base delle caratteristiche che accomunano i nostri paesini montani con economie basate sulla pastorizia, sull’agricoltura, sull’artigianato locale, dove gli anziani trascorrono il loro tempo giocando a carte, a bocce, bevendo qualche bicchiere di vino rosso in compagnia e raccontandosi le storie di tutti i giorni, perfino quelle che parlano di mostri orribili, creature terrificanti che giurano di aver visto tra i boschi e i pascoli della valle. I giovani attendono il momento propizio per lasciare il loro luogo natio, alla ricerca di fortuna altrove, dove le industrie, quelle vere, possono offrire opportunità concrete per le loro carriere e ambizioni, soddisfacendo parimenti il loro desiderio di evasione e di libertà. Questi paesini si depauperano ogni giorno, ma alcuni riescono fortunatamente a sopravvivere, conservando le loro economie ataviche, pur con enormi difficoltà e problemi. In questi borghi, tra le nostre montagne, tre sono le autorità riconosciute, quelle attorno alle quali ruotano il mondo rurale e gli interessi dei loro abitanti: l’autorità religiosa, rappresentata dal parroco del paese, sempre disponibile ad aiutare i suoi parrocchiani e impegnato nella cura delle anime; quella sociale e politica, impersonata dal primo cittadino eletto a tale carica e quella legale, che assicura la sicurezza e l’ordine del paese e che è garantita dal maresciallo dei Carabinieri. Esistenze, modi di intendere la vita, interessi e personalità talvolta diversi gli uni dagli altri, ma con il medesimo fine: cercare di donare benessere e prosperità alla comunità, costituita da paesani dalle mani callose e dalla cultura non sempre sviluppata, alla perenne ricerca di stratagemmi per raggranellare il necessario per sbarcare il lunario, talvolta utilizzando anche mezzi non propriamente leciti. In questi borghi, spesso difficilmente raggiungibili, dove talvolta il forestiero è guardato con ostilità, due qualità, mescolate tra loro, contribuiscono a forgiare il carattere degli abitanti: la generosità, estrinsecata nell’aiuto al prossimo e nel soccorso ai più deboli e l’orgoglio di avere in comune la nascita in quella valle, di sentirsi membri privilegiati di un’enclave che già era appartenuta ai loro padri, e ai nonni e ai nonni dei nonni. In genere questo porta gli abitanti della valle a diffidare degli stranieri, coloro che non abitano in valle, e a interessarsi, talvolta in modo eccessivo, dei fatti altrui, senza però che ciò venga visto come invasione della privacy o sconfinamento nella sfera privata. Questo comune provare un marcato senso di appartenenza dà agli abitanti di questi borghi il coraggio della critica e dello scambio di vedute, ma li rende anche proni a emettere giudizi affrettati e non sempre rispondenti a realtà, a una certa predisposizione al pettegolezzo e in alcuni casi anche a cavalcare la maldicenza e la ritorsione, portata a termine con piccoli dispetti.

Un romanzo alla Guareschi, l’ideatore di Peppone e don Camillo ma senza politica e con molti personaggi maschili e femminili che ruotano attorno agli amici dello scopone scientifico che si incontrano tutti i pomeriggi al Circolo Bocciofila Ungaretti, davanti a un buon bicchiere di vino e che si raccontano e confidano le loro avventure, le loro aspirazioni, le loro vite e anche i loro amori.

DARK ZONE: Le giornate autore #38 FRANCESCA PACE



"Times Infinity - Francesca Pace"





SinossiDopo uno spaventoso incidente Petra si risveglia nel letto di un ospedale, confusa e con il cuore schiacciato dall’ansia. Desidera riabbracciare la sua migliore amica Chiara, con lei nello schianto e della quale non ha notizie. 
Inseguendo questa necessità viene fagocitata, suo malgrado, da un tortuoso labirinto di ricordi e rivivendo i momenti più importanti della sua vita, arriverà a conoscere la verità.

venerdì 3 marzo 2017

DARK ZONE: Le giornate autore #37 MARIKA VANGONE



"Valiance. La Normalità è la nuova Malattia - Marika Vangone"




NOME.
A. Aaliyah
C. Carter

SOPRANNOME.
A. Ali
C. Dipende. Per gli amici Tear; per gli altri sono Il Capo. (N.d.R. Ali ride)
A. Oppure sei "RompiScatole"

ETÀ.
A. Non si chiede ad una ragazza.
C. Più vecchio di lei. Abbastanza per essere un leader.

RAPPORTO CON L'ALTRO SESSO.
A. (N.d.R. Guarda Carter e scuote la testa).
C. Preferisco le armi alle donne... anche se una sola ragazza è riuscita ad ammaestrami.

IL TUO UOMO IDEALE.
A. Non lo so. Sono ancora confusa.
C. Uomo ideale? Sicuramente Soon. No, scherzo. La mia donna ideale è Ali.

COLORE PREFERITO.
A. Rosso come le rose.
C. Argento.

CIBO PREFERITO.
A. Non la zuppa di mia madre.
C. Basta che sia cibo. Non sono schizzinoso.

DI QUALCOSA ALL'ALTRO.
A. Sei pazzo.
C. Di te.

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L'ALTRO.
A. Psicopatico. Combattivo. Ho già detto psicopatico?
C. Coraggiosa. Imprudente. A volte insopportabile.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO.
A. Casa mia. Un posto tranquillo dove sentirsi al sicuro.
C. Tra le braccia della persona che amo.

BEVANDA PREFERITA.
A. ALCOOL.
C. Acqua... vi prego, non datele l'alcool. Finirebbe per spogliarsi da sola e non è divertente.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA.
A. Alcool!
C. Sei una persona impossibile... Comunque non bevo alcolici molto spesso. Limitano le mie capacità.
A. Per inciso, già sei molto limitato.

GIORNO O NOTTE.
A. Giorno.
C. Notte.

FAI UN SORRISO.
Ali sorride in maniera timida mentre Carter fa l'occhiolino.

SALUTA L 'ALTRO.
Dopo essersi guardati per un po' Carter bacia Ali in maniera passionale e noi ne approfittiamo per allontanarci.